La nuova Use Computer Gross riparte dal pivot. C’è infatti nero su bianco per Obinna Nwokoye, giocatore nell’ultimo anno in forza ai Tigers Cesena e che due stagioni da aveva incrociato i biancorossi con la maglia di Cecina.

Classe 1995, Nwokoye è un pivot che sfiora i 2 metri (è alto 198 cm) per un peso di 101 Kg. Nato ad Anzio l’11 febbraio, è cresciuto nel settore giovanile di Latina ed ha esordito nel 2012/13 in DNB con la maglia di Montecatini. Da lì il salto in A2 dal 2015 al 2018 a Recanati e Biella. Poi il ritorno in serie B a Cecina e l’ultimo campionato a Cesena.

Un giocatore che ha caratteristiche perfette per il tipo di squadra che ha in mente coach Luca Valentino che, non a caso, commenta così l’arrivo di Obinna. “Il suo è stato il primo nome che avevo fatto alla società ad inizio mercato e sono veramente soddisfatto che faccia parte della nostra squadra. È un giocatore che, oltre ad esperienza e tecnica, porta anche all’interno dello spogliatoio valori umani di spessore che contribuiranno alla crescita dei nostri giovani e del gruppo”.

in copertina Obinna Nwokoye in azione con la maglia della Sintecnica Cecina            Photocredits: Fabrizio Bientinesi

Articolo precedenteSerie B: L’Etrusca si rinforza sugli esterni. Firmato Niccolò Venturoli
Articolo successivoSerie B: le parole del vice Presidente dell’Etrusca San Miniato Angelo Capozio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here