In un anno delicato e difficile come quello che segue una retrocessione, l’Use Rosa Scotti Empoli riparte da una certezza: coach Alessio Cioni.

Sarà infatti ancora il tecnico castellano ad allenare la formazione biancorossa e, soprattutto, a gestire questa stagione nella quale ci sarà da assestarsi nel secondo campionato nazionale dopo la retrocessione dalla massima categoria.

A livello personale Alessio Cioni continua a scrivere la storia della società. Con la sua tredicesima panchina consecutiva è infatti il tecnico più longevo di sempre, un aspetto che la dice lunga sulla fiducia di cui gode in casa Use Rosa. Per questo è riduttivo definire quello con la società un rapporto professionale, visto che è qualcosa di diverso e più importante che va oltre il semplice aspetto tecnico.

Del resto a lui è legata la crescita esponenziale della squadra e del movimento (ha infatti da anni anche la responsabilità tecnica del settore giovanile) in queste annate ed ora sarà ancora lui a gestire la stagione che segue le quattro nella massima categoria.

La serie A2 è un campionato impegnativo e difficile e non a caso Alessio è già al lavoro per costruire una squadra che sia in grado di ben figurare.

Articolo precedenteGiovanile: A Firenze le finali della Coppa Italiana U14 di basket femminile
Articolo successivoC Gold: Il Costone Siena nel segno della continuità. Bruttini e Ricci confermati in gialloverde

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here