Non arriva il secondo squillo consecutivo in terra fiorentina per i ragazzi di Alessandro Gemmi, che sul parquet della Laurenziana ci provano ma non riescono a bissare il successo ottenuto la scorsa settimana in casa della Sancat.

Al termine di un match che vede gli attacchi protagonisti, il tabellone recita 96-89 per i padroni di casa, ad oggi imbattuti, grazie principalmente ad un parziale nel primo quarto che indirizza la sfida e che di fatto i gialloblu non riescono a colmare.

In avvio di gara, infatti, la difesa castellana prova invano ad arginare il prolifico attacco fiorentino, che mette a segno 27 punti chiudendo la prima frazione sul 27-17. Con Rosi, Lilli e Fabrizzi in doppia cifra, i gialloblu trovano la quadra a partire dalla seconda frazione, quando la sfida si incanala sui binari dell’equilibrio e riescono a rosicchiare qualche punto andando all’intervallo sul 52-45.

Nella ripresa, una gara intensa e divertente scorre via sul punto a punto, seppur con i fiorentini che riescono ad amministrare il divario: così, dopo il passaggio alla terza sirena sul 78-72, nell’ultimo quarto l’Abc tenta l’assalto finale ma i locali rispediscono al mittente i tentativi di impattare e chiudono i giochi.

Prossimo impegno lunedì 20 novembre alle 19 al PalaBetti contro Virtus Siena.

LAURENZIANA BASKET – ABC CASTELFIORENTINO 96-89

Parziali: 27-17, 25-28, 26-27, 18-17

Tabellino: Lilli 19, Viviani 9, Rosi 29, Fabrizzi 13, Marchetti 4, Bartolini 9, Merlini 3, Pucci 3, Damiani, Vefa ne, Bernardoni ne, Calvisi. All. Gemmi. Ass. Chiarugi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here