Ormai matematicamente certi del mancato passaggio alla terza fase che metterà in palio la Coppa Toscana, i ragazzi di Alessandro Gemmi chiudono la seconda fase con la sconfitta rimediata in casa del Pistoia Basket 2000.

Una gara per entrambe le squadre priva di motivazioni di classifica, con i locali che in volata portano a casa la sfida per 79-69. A decidere i giochi, dopo tre quarti punto a punto, è una quarta frazione ampiamente in controllo della squadra di casa.

Parte meglio l’Abc, che mette la testa avanti nella prima frazione toccando il +4 al 10′ (15-19), preludio ad un secondo quarto in controllo che manda i gialloblu negli spogliatoi con due possessi pieni di vantaggio (28-34). Nella ripresa l’inerzia si sposta, con i locali che accorciano le distanze al 30′ (49-51) per poi piazzare il break decisivo nell’ultimo periodo, quando i 30 punti subiti costringono l’Abc a rincorrere fino alla sirena.

Adesso due settimane di sosta in attesa del calendario della terza fase di classificazione.

PISTOIA BASKET 2000 – ABC CASTELFIORENTINO 79-69

Parziali: 15-19, 13-15, 21-17, 30-18

Pistoia: Tabellini: Cremese 4, Giannoni, Verdolini, Frau 6, Cecconi 27, Chiti 13, Milani, Chiavacci 2, Rocco 5, Grieco 21, Lucchesini, Pipolo 1.

Castelfiorentino: Ticciati 15, Baldi, Zecchi 23, Ciulli 4, Iacopini 1, Bufalini, Niccolini, Agbegninou 3, Leti 2, Vallerani 5, Filomeno 7, Borghesi 9. All. Gemmi. Ass. Turini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here