La Gea Basketball Grosseto under 15 ha visto svanire in semifinale la possibilità di conquistare il titolo regionale e l’accesso alle finali nazionali di basket 3×3.

A Montecatini, il terzetto composto da Chiara De Michele, Giulia Faragli e Sofia Tanganelli ha chiuso a punteggio pieno il girone eliminatorio: battendo 7-5 il Pontedera, 15-5 il Prato e 7-5 il Castelfiorentino.

Le ragazze di Luca Faragli sono state fermate da Le Mura Lucca (6-5), al. termine di otto minuti appassionanti. Rimane comunque la soddisfazione di essere riuscite a superare la fase di Poggibonsi e di aver disputato quattro belle partite nelle finali.

Con questa bella soddisfazione è calato il sipario su una stagione in agrodolce per la pallacanestro femminile, con la retrocessione dalla serie B alla serie C, ma anche con la conquista della Coppa Toscana under 15 che lascia spera in un futuro brillante del basket in rosa cittadino.

Articolo precedenteC Silver: La Cosmocare Cus Pisa riparte da Capitan Siena e Fiorindi
Articolo successivo3on3 Summer League: Livorno 3×3 vince la 1.a edizione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here