Tre vittorie e due ko: questo il bilancio della formazioni del Dany Basket Quarrata nell’ultimo turno di gare.

UNDER 19 SILVER

Partita senza storia quella giocata dall’Under 19 di Quarrata contro la Pallacanestro Chianti. I ragazzi di coach Carnesi si rendono protagonisti di una partita ordinata, permettendo all’allenatore biancoblu di far ruotare i ragazzi e di dare ampio spazio a tutti gli effettivi. All’intervallo lungo il Dany Basket conduce per 38-27, ma è nel terzo quarto che i mobilieri cambiano marcia, accelerando ritmo e soluzioni di gioco, e portandosi in vantaggio di 25 lunghezze sui padroni di casa. Al termine della gara il tabellone luminoso recita 64-40 per la truppa pistoiese. Ben più insidioso si annuncia il test che attende Quarrata sabato al PalaMelo, dove alle 16 arriva Santo Stefano, la seconda forza del girone, a soli 2 punti dalla capolista Dany Basket.

Pallacanestro Chianti – Dany Basket Quarrata 40-64

Quarrata: Frati 11, Frongia 2, Naselli 2, Pieralli 7, Zucconi 16, Tognazzi F 2, Paravisi 2, Sevieri 6, Nesti 14, Bonacchi 1, Tognazzi P., Huang. All. Carnesi.

UNDER 17 SILVER

Altra vittoria per l’Under 17, che complicato campo di Borgo San Lorenzo soffre non poco, ma alla fine ha la meglio rispetto ai padroni di casa. I ragazzi di coach Carnesi iniziano la sfida in maniera concentrata e aggressiva. Il primo quarto vede sugli scudi Babovic, che realizza 15 dei 21 punti di Quarrata, compresa una tripla a fil di sirena da 10 metri. Nel secondo periodo invece il Dany Basket accusa qualche difficoltà di troppo in attacco, mettendo a referto appena nove punti. E così le due compagini vanno all’intervallo lungo sul 29-32.

Al rientro dagli spogliatoi, gli ospiti non demordono nonostante i locali trovino con continuità la via del canestro. Parini e Biagioni tengono a contatto i pistoiesi, che perdono per una distorsione alla caviglia Lytvyn. A 10 minuti dalla conclusione, il tabellone luminoso recita 44-41 in favore di Mugello. L’ultima frazione viene inaugurata da Babovic con la bomba del pareggio. Si va avanti punto a punto fino al 37′, quando Rocco fa +4 per Quarrata. Coach Carnesi deve fare i conti con un altro infortunio, quello alla spalla occorso a capitan Sabatini, i suoi ragazzi stringono i denti: sono un canestro con fallo di Babovic e tre liberi consecutivi di Parini a regalare la vittoria ai mobilieri. I biancoblu giocheranno l’ultima gara della prima fase domenica al PalaMelo, dove affronterà Union Prato.

Mugello – Dany Basket Quarrata 49-57

(12-21, 29-32, 44-41)

Quarrata: Grandi 2, Pacini, Baldi 2, Parini 9, Barluzzi, Rocco 2, Lytvyn 6, Sabatini, Falcini 2, Biagioni 7, Babovic 28, Dimino. All. Carnesi.

UNDER 15 GOLD

Quarrata e Rosignano si presentano sul parquet del PalaMelo determinate a vincere. Pronti via e i biancoblu di coach Valerio si portano agevolmente sull’8-0. Una passeggiata per la formazione locale? Nient’affatto. I viaggianti chiamano timeout e al rientro in campo sfoderano una difesa a zona che blocca l’attacco avversario e che permetto loro di piazzare un break 17-7. Gli ospiti chiudono quindi in vantaggio di due lunghezze il primo quarto e si portano addirittura sul +6 in avvio di seconda frazione. Pian piano però coach Valerio riesce a far capire ai ragazzi come contrastare la difesa a zona, mai abbandonata da Rosignano per tutto il resto della contesa. A fine primo tempo si va negli spogliatoi sul 30-31.

Nella terza frazione i pistoiesi tirano da tre senza forzare e con maggior continuità e fiducia, riuscendo così ad allungare. I rivali però continuano a dominare a rimbalzo concedendosi molte seconde e terze opportunità che li tengono agganciati al match. L’ultimo periodo comincia sul 47-43. I biancoblu ci credono, ma Rosignano non molla. Per doppia espulsione, le squadre perdono i propri riferimenti sotto le plance. Il Dany Basket con altre due bombe mette in sicurezza la partita e naviga, non certo senza preoccupazioni, con un vantaggio di + 7 che mantiene fino alla fine. Adesso i mobilieri aspettano in via Arcoveggio il Vela Viareggio.

Dany Basket Quarrata – Rosignano 66-59

(15-17, 30-31, 47-43)

Quarrata: Bartolomei 19, Leporatti 14, Santini 12, Cillo 8, Lenzi 7, Francini, Landi, Stojku 2, Bonacchi, Franco, Gradi, Danesi. All. Valerio.

UNDER 14 SILVER

Biancoblu impegnati sul difficile campo di Pescia, squadra che sta facendo molto bene in questo campionato. Pronti via e i padroni di casa impongono subito i loro ritmi, portandosi sin dai primi 10 minuti avanti nel punteggio. I ragazzi di coach Tesi non rispondono con energia e voglia e, complici le numerose palle perse, vedono gli avversari allontanarsi. La timida reazione nel terzo periodo non serve a niente e la gara scorre fino alla sirena finale con i pesciatini che conquistano la vittoria meritatamente. Prossimo impegno lunedì 12 febbraio (palla a due alle 18:15) al PalaMelo contro Massa e Cozzile.

Pescia-Dany Basket Quarrata 56-26

Quarrata: Ricci E., Borchi 5, Genchi, Cecconi 4, Querci 3, Fedi 6, Gili 3, Daniele, Bassilici, Coppini 4, Ravagli 1, Ricci L. All. Tesi.

UNDER 13 SILVER

Cade l’Under 13 Silver, che al PalaMelo contro Dynamo Sport si arrende con il punteggio di 45-74. Il prossimo appuntamento è fissato per il 10 febbraio sul campo di Chiesina Uzzanese alle 18.

Dany Basket Quarrata – Dynamo Sport 45-74

Quarrata: Ciaun 8, Casati 2, Capacci 6, Bianco 2, Benesperi 3, Franco 2, De Simone 5, Sabatini 2, Bresci 13, Binacchi 2, Silicato, Pintore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here