San Miniato sbatte sul muro difensivo di una ottima Cremona che si aggiudica gara 1 ribaltando dunque il vantaggio del fattore campo. Il 4-3 iniziale rimarrà l’unico vantaggio di tutta la partita per i padroni di casa visto che i lombardi chiudono il primo quarto sul 9-15 e allungano sino al +13 (11-24) al 12′. Gli uomini allenati da coach Alessio Marchini riescono a prendere un po’ di ritmo a cavallo tra la fine del secondo e l’inizio del terzo periodo tornando ad un solo possesso di distacco e fallendo sul 28-30 la tripla del sorpasso.

A questo punto arriva la svolta decisiva del match con la Ferraroni JuVi che mette a segno un parziale di 2-15 che le permette di toccare il massimo vantaggio sul +15 (30-45) che diventerà anche +18 nel corso dell’ultimo quarto prima del disperato tentativo di rimonta della La Patrie che si spegne su una tripla sbagliata da Benites a circa cinque minuti dal termine sul 46-57.

San Miniato finisce la sfida con appena il 32% di squadra dal campo con soli otto tiri liberi tentati (soltanto due nel secondo tempo e a due minuti dal termine a risultato già archiviato) e Alberto Benites (12 con 4/10 da tre) e Luca Tozzi (11 con 5/10 dal campo) migliori realizzatori. Dall’altra parte da sottolineare per Cremona le ottime prove dei due grandi ex Ferdinando Nasello (14+11r con 6/11 dal campo) e Jacopo Preti (13 con 5/11 dal campo) con decisivi per l’allungo nella terza frazione i tanti tiri dalla lunetta conquistati e realizzati (ben 15 nel solo terzo quarto).

La Patrie Etrusca San Miniato – Ferraroni JuVi Cremona 55-64
(9-15, 14-15, 18-24, 14-10)

San Miniato: Mastrangelo, Lorenzetti 10, Tamburini ne, Ermelani ne, Guglielmi 6, Benites 12, Candotto 2, Caversazio 10, Bellachioma, Capozio 2, Scomparin, Tozzi 11. All. Marchini

JuVi Cremona: De Martin n.e., Miovanovikj 4, Bona 11, Nasello 14, Fumagalli 7, Vacchielli, Giulietti 4, Sipala 3, Preti 13, Dal Cero ne, Bandera ne, Gobbato 8.  All. Crotti

 

Il programma di gara 2
14/06/2022 20:30 La Patrie San Miniato-Ferraroni JuVi Cremona (Serie: 0-1)

Articolo precedenteFinali Nazionali U19 Eccellenza: Scudetto alla Stella Azzurra. Don Bosco terzo
Articolo successivoSerie B, Finale Playoff: Pronto riscatto San Miniato in Gara2. Il punto di Simone Franco
Simone Franco, classe '79, appassionato di tutti gli sport in particolare del meraviglioso gioco della pallacanestro dalle categorie minori alla NBA. Scrivo liberamente fin da ragazzo e da qualche anno ho realizzato il mio sogno di poter condividere con gli altri le emozioni che regala una partita di basket ed ora sono entusiasta di poterlo fare anche attraverso Basketworldlife.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here