Si allarga la grande famiglia FIMBA Italia, branca tricolore della Federazione internazionale MaxiBasket, lo sport della pallacanestro praticato dai 40 ai 75 anni che coinvolge decine di migliaia di atleti in tutto il mondo, tra i quali molti ex professionisti di livello, raggruppati anche in rappresentative nazionali.

Fin dal 2004 la Fimba Italia è sempre stata ai vertici del Maxibasket, facendo collezione di medaglie pregiate nelle varie edizioni dei campionati Mondiali ed Europei ed ha trainato il movimento alla nascita della Lega MaxiBasket, riservata a squadre Over 50.

A raccontare la grande popolarità di queste rappresentative, il fatto che alcune di esse siano state guidate da autentici guru della panchina come Dan Peterson ed il compianto Alberto Bucci.

Nelle più recenti edizioni di Mondiali ed Europei, dunque, le categorie erano quelle degli Over 50, Over 55 ed Over 60, con giocatori che, con il trascorrere degli anni, passavano da una categoria all’altra, imponendo un rinnovamento quasi continuo dei roster a disposizione dei vari coach.

Da ciò è nata un’idea meravigliosa, quella di abbassare l’età della rappresentativa più giovane del Maxibasket, ed ecco estrarre dal cilindro la Over 40 FIMBA, la cui composizione è stata affidata alle sapienti mani del Team Manager Paolo Maltinti, che dopo la vittoria degli ultimi Campionati Europei a Malaga, con gli Over50, si è dedicato alla base del movimento nazionale del MaxiBasket ed, insieme alla preziosa supervisione di Lino Lardo, sta formando una squadra che non nasconde obiettivi ambiziosi.

Il tecnico della rappresentativa è stato individuato nel livornese, classe 1965, Luca Granchi. Coach di grande esperienza, è attualmente responsabile del settore giovanile dell’80 Basket Ozieri, e vanta esperienze di Responsabile del settore Giovanile di GMV Ghezzano, ABC Castelfiorentino e Dinamo Sassari. Tra i “senior” vanta esperienze di Capo Allenatore serie B Maschile (ABC Castelfiorentino, Robur Sassari e VIS Spilimbergo) e, nella sua personale bacheca, vanta numerosi titoli a livello giovanile.

Le parole del Team Manager Paolo Maltinti

Non nasconde la soddisfazione per la nomina, il Team Manager della nuova realtà Maxibasket, la rappresentativa Over 40, Paolo Maltinti:

Sono davvero molto soddisfatto ed orgoglioso della nomina a Team Manager di questa nuova squadra FIMBA, appunto riservata agli Over 40. La nomina è il riconoscimento per quanto ho fatto sia nel mondo maxibasket sia per la vittoria ai campionati europei Over 50, svoltisi nel 2022 a Malaga. Abbiamo proceduto alla nomina come allenatore di Luca Granchi, con la supervisione di Lino Lardo, coach che vanta importanti esperienze sia nel settore squadre nazionali che in Serie A, alla guida di squadre importanti come la Virtus Bologna. La squadra nasce con obiettivi ambiziosi, per quanto riguarda i nomi, posso svelarti quello di Jacopo Giachetti, che ha aderito con grande entusiasmo a questo progetto”.

Le parole di coach Luca Granchi

La mia nomina è stata veramente una bella sorpresa, per me è un grande onore essere stato chiamato a far parte dello staff che riguarda il settore nazionale delle squadre Over ufficiali FIMBA. Ciò che ha dato ancora più stimoli per accettare l’incarico è stata proprio che si riferiva alla formazione Over 40, una fascia di età della quale conosco benissimo i giocatori. Il nostro obiettivo è quello di completare quanto prima il roster e di costruire una squadra in grado di lottare per il successo finale nei prossimi Europei, che si terranno a Pesaro dal 21 al 30 giugno prossimi. Stiamo lavorando anche per organizzare due-tre miniraduni per gettare le basi in vista della competizione europeo. Questa nomina è, per me, la ciliegina sulla torta della mia carriera, un premio per tutta la passione verso questo sport che ho messo in questi anni”.

in copertina il tecnico della rappresentativa over40 Fimba Italia Luca Granchi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here